Tag Titolo Abstract Articolo
Jared Diamond
Intervista di Amos Esty
immagine
Jared Diamond, il vincitore del premio Pulitzer, autore di "Armi, acciaio e malattie" è un professore di geografia alla UCLA che ha iniziato la sua carriera scientifica in psicologia e poi l'ha proseguita nella biologia evoluzionista e nella biogeografia. Si è dato, ha detto, " il modesto compito di cercare di spiegare il pattern generale della storia umana, su tutti i continenti, per gli ultimi 13.000 anni". Diamond ha ricevuto molta attenzione per aver posto alcune domande basilari. Il suo ultimo libro, "Collasso: come le società scelgono di fallire o di avere successo", esplora le ragioni per cui alcune società decadono, mentre altre sopravvivono per secoli o perfino per millenni. Il libro esplora anche i pericoli a cui è esposta la nostra moderna società globale ed offre alcuni suggerimenti per evitare una catastrofe ambientale prodotta da noi stessi. Amos Esty, che lavora per la rivista American Scientist, ha parlato con Diamond a proposito delle cause del collasso in società come quelle dell'isola di Pasqua e degli "uomini del nord" che colonizzarono la Groenlandia nel 984 dopo Cristo - e sulle possibilità che abbiamo di condividere una simile sgradevole destino.
John Lewis Gaddis
Come gli storici mappano il passato
immagine
Il grande storico della guerra fredda John L. Gaddis con questo saggio si inserisce nella lunga scia di tutti coloro che si interrogano sulla scientificità della storia, e ne ribalta i termini. Le scienze cosiddette “dure” si fanno oggi sempre più storiche, riscoprendo il tempo con l'evoluzione e alternando al riduzionismo l'approccio ecologico, allineandosi alla storia e al suo metodo che si allontana dalla strada a ritroso percorsa dalle scienze sociali nel tentativo di studiare la società con lo statico metodo scientifico. La realtà è invece dinamica, in continua evoluzione e immersa nel tempo. La storia, prima di altre discipline, ha saputo riconoscere l'impossibilità di conoscere ogni dettaglio della realtà nel tentativo di predire il futuro, ma ha saputo costruire narrazioni che seguono i processi in corso per riconoscerne le strutture nel tempo.
Inizio
<< 10 precedenti
10 successivi >>
Storia&storici è diretto da Roberto Moro
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact